Progetti Home

TCB – Tecniche Chirurgiche di Base

Il Progetto TCB (Corso di Tecniche Chirurgiche di Base) è un progetto strutturato in una parte teorica e una pratica (2 lezioni da 4 ore) rivolto a gruppi di 6-10 studenti di Medicina volto a trasmettere un metodo chirurgico attraverso l’esecuzione di alcune tecniche come incisioni, suture, lembi di avanzamento, isolamento e legatura di un vaso, applicazione di un drenaggio. Il progetto nasce dalla necessità degli studenti di completare il proprio percorso di studio con attività pratiche, che durante il corso di laurea non sono affrontate adeguatamente. Gli studenti partecipanti al progetto saranno seguiti costantemente e istruiti da altri studenti tutor che hanno preso parte a un corso di formazione.

Le tecniche chirurgiche di base come incisioni, suture, legature di vasi, exeresi di lesione sono pratiche all’ordine del giorno per un medico chirurgo. Il nostro Corso di Laurea non prevede delle attività tecniche che soddisfino la necessità di alcuni studenti di approfondire l’aspetto chirurgico della professione medica.
L’insegnamento delle attività pratiche e del metodo che sta dietro ad esse è quindi demandato al tirocinio abilitativo, alle Scuole di Specializzazione oppure affidato alla volontà di apprendimento degli studenti interessati che frequentano autonomamente i reparti. Nella maggior parte dei casi accade che, nello studio delle tecniche chirurgiche di base, lo studente non sia seguito direttamente e sia portato a interpretare e provare a emulare dei gesti visti o spiegati a grandi linee. Questo può portare all’acquisizione frammentaria, generica o superficiale di nozioni
che possono instaurare delle abitudini scorrette e difficili da modificare una volta sedimentate.
A questo si aggiunge il fatto che la Chirurgia sia una materia che ha delle basi comuni, ma che è sviluppata da ogni professionista con un certo grado di autonomia, e lo studente alle prime armi non è in grado di discernere tra tecniche comuni semplici e sicure, e il personale metodo di un chirurgo esperto. Il risultato è di non riuscire ad acquisire un metodo di base su cui poter costruire la propria esperienza con la giusta capacità critica.